Dragon Quest XI esordisce con un nuovo gameplay

Sharing is caring!

Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age sarà rilasciato per PS4 e PC il 4 settembre in Nord America e in Europa. Tuttavia, la versione prevista per Nintendo Switch non verrà rilasciata quest’anno, e la versione 3DS rilasciata in Giappone non vedrà luce in occidente.

Il gameplay di Dragon Quest XI

La versione localizzata del colossale JRPG è accompagnata da una serie di aggiunte e miglioramenti, tra cui dialoghi, modalità Difficile, menu revisionati, più veloce per accelerare l’esplorazione e una modalità fotocamera in prima persona.

Square Enix ha dichiarato: “Il nostro obiettivo con Dragon Quest XI ed il brand della serie, è quello di accrescere il pubblico in Occidente. Dal punto di vista del business, ha reso strategico il rilascio della versione 3DS in Giappone nel 2017. In occidente invece era più sensato concentrarsi sulle piattaforme PlayStation 4 e PC (Steam) direttamente questo anno”.

Per quanto riguarda la versione Switch, le cose sono leggermente meno chiare. “Stiamo anche sviluppando la versione Switch per Europa e Nord America”, recita in una intervista Square Enix, “ci si aspetta che lo sviluppo richieda molto tempo dal punto di vista tecnologico, quindi abbiamo ancora molta strada da fare fino alla sua uscita”.

 

Lascia un commento