Yessgame

Dove Giocare è una cosa seria

For Honor
RECENSIONI REVIEW

For Honor Closed Beta- Prime impressioni

Sharing is caring!

Dopo aver provato la Beta di For Honor in uscita il 14 Febbraio diamo i primi giudizi.

Partiamo con il dire che Ubisoft a livello grafico ha svolto bene il compito, ma come sappiamo il divertimento non arriva solo da una bella grafica.

I combattimenti sono belli, i movimenti altrettanto, i vestiti dei personaggi trovano dei dettagli quasi maniacali. Ma non mi ha convinto, il gioco basa tutto sullo scontro diretto sia con gli avversari che possono essere bot o avversari reali in multiplayer, solo che il casino e’ cosi tale che spesso ti trovi in orizzontale senza sapere chi ringraziare, solo leggendo poi l’autore dell’uccisione sai chi era. Questo ti fà ripiegare su una strategia diversa quindi evitando le mischie. Evitandole però sconfini immediatamente nel noioso, sei solo giri per i punti di dominio conquisti A conquisti B …. poi quando gli avversari si rendono conto che hanno perso un punto arrivano, ed ecco che lo scontro diretto avviene. Però devi sperare che chi arriva a riconquistare il punto sia da solo e non in compagnia, perchè senno sei spacciato e devi ripiegare velocemente.

For Honor Closed Beta

Quindi è tutto un correre a destra e a manca senza a parer mio trovare niente di affascinante. Non mi sono divertito, le attese nelle stanza di partenza dove si vede i Team che si scontreranno possano essere anche oltre i 2 minuti.

Nelle fasi iniziali vi sentirete smarriti e impotenti al cospetto di giocatori più esperti, è normale: For Honor richiede molta abilità, studio e pratica di ogni singolo controllo e aspetto che caratterizza l’universo di gioco; non solo i guerrieri, ma anche le mappe, il territorio, la modalità.

Cercate di capire in fretta cosa preferite giocare, altrimenti trovarsi a fronteggiare situazioni troppo impegnative potrebbe farvi passare la voglia di migliorare, visto che è molto probabile che inizialmente verrete massacrati. Per gli amanti degli scontri su larga scala poi ci sono le Faction Wars: sistema che terrà conto di ogni singolo incontro nel circuito mondiale di For Honor e dividerà l’enorme mappa di gioco del menù principale tramite dei confini che segneranno il dominio di una o dell’altra fazione. Ogni vittoria o sconfitta potrà risultare determinante per alterare gli equilibri della guerra e ogni qual volta una stagione terminerà (avranno tutte durata prestabilita) potremmo ricevere ricompense esclusive se facciamo parte dello schieramento vincente.

Personalizzazione al limite della sufficienza stemma, uomo, donna, stop.

Nella modalità Duello ti scontri con l’avversario… botta lui, botta io, una volta riesco a parare, una volta la para lui …. ma dove stà il divertimento?

Quindi il tutto mi lascia due dubbi la longevità e il bilanciamento.

Ubisoft comunque essendo una casa che sà il fatto suo riuscirà nel futuro tramite “feed” a raddirizzare il tiro.

Per chi vorrà provare la Open Beta si parte dal 9 al 12 febbraio 

Chi ha provato la beta? ci dite la vostra?

 

 

 

4 COMMENTS

LEAVE A RESPONSE

Ceo Yessgame, da oltre 30 anni gioco e penso che trasmettere la passione del gioco con un sito sia il miglior modo !!
Vai alla barra degli strumenti