Batman Arkham Knight: Mini-Review

Sharing is caring!

Batman Arkham Knight è il terzo capitolo della saga, escludendo Batman Arkham Origins, poiché sviluppato da un’altra casa di sviluppo. Se il primo Batman era più che ottimo sulle vecchie console, non poteva non esserlo anche quest’ultimo capitolo su quelle nuove.
Sviluppato da Rocksteady, Arkham Knight è un open world a tutti gli effetti, con la possibilità di utilizzare la Batmobile sia per missioni secondarie, sia per la campagna. La trama è matura, ricca di rabbia, tensione, colpi di scena, azione e un Batman più forte che mai, intenzionato ad uccidere per sempre il numero dei suoi rivali: Joker.
La grafica è al top, ma ci sono parecchi cali di frame e qualche blocco di caricamento, dovuto forse anche a un surriscaldamento provocato dalla console.
Uscito su Ps4, XboxOne e Pc, nel quale, per quest’ultimo, Arkham Knight ha fallito miseramente, offrendo un gioco ai fan pieno di errori, caricamenti infiniti e risultando praticamente ingiocabile.
Invece, sulle console il problema non si è presentato e quindi vi consigliamo caldamente l’acquisto di Batman Arkham Knight.

 

PRO BATMAN ARKHAM KNIGHT

  • Grafica al top
  • Trama intrigante, mai noiosa
  • Gameplay molto vario
  • Ha parecchia longevità e rigiocabilità
  • Ambientazione spettacolare

CONTRO BATMAN ARKHAM KNIGHT

  • Batmobile piuttosto macchinosa
  • Cali di frame
  • Qualche glitch
  • Combattimenti un po’ ripetitivi

Lascia un commento