Visceral Games chiude i battenti

Sharing is caring!

Visceral Games è stato chiuso pochi minuti fa da EA, una notizia che ha del clamoroso.

Visceral Games era attualmente al lavoro su “Star Wars”, gioco che non è stato mostrato all’E3 per non rubare la scena all’altro Star Wars : Battlefront II e a quanto pare il gioco passerà nelle mani di un altro team.

Visceral Games era al lavoro su un progetto che riguardava il mondo di Star Wars – ha spiegato Patrick Soderlund in un post – nella sua forma attuale aveva i connotati di un’avventura a base narrativa. Durante lo sviluppo abbiamo testato il concept di gioco con alcuni utenti, ascoltandone i feedback. È dunque diventato chiaro che per offrire un’esperienza su cui i giocatori vogliono tornare era necessario un cambiamento.

Soderlund ha aggiunto che Visceral Games verrà chiuso, ma che Electronic Arts è intenzionata a reindirizzare quanti più componenti possibili verso altri team interni. 

Inoltre era previsto il lancio del gioco nell’anno fiscale del 2019, ma a quanto pare questa data non è più plausibile.

Quindi addio ad un possibile nuovo Dead Space sviluppato proprio da Visceral Game.

E voi cosa ne pensate?

Lascia un commento