Un finale aperto per Shenmue III 2 Listen to this article

In due recenti interviste Yu Suzuki, regista di Shenmue III, ha parlato del possibile finale del titolo in produzione, della possibilità di un futuro Shenmue IV e del sistema di combattimento.

Secondo quanto detto da Suzuki nella prima intervista, Shenmue III avrà un finale aperto ad un possibile sequel visto che non è possibile finire la storia, così come è stata concepita dalla sua mente, in soli tre episodi senza comprimerla troppo. Ha anche dichiarato di non poter dire nulla riguardo possibili edizioni HD Remaster dei due titoli usciti su Dreamcast nel 1999 e 2001,  Shenmue e Shenmue II. Parlando di sistemi di combattimento, nella seconda intervista, Suzuki ha detto che il protagonista Ryo potrà imparare nuove tecniche dai libri che troverà lungo il suo cammino. Il gioco avrà battaglie in tempo reale, ma con meno attenzione a timing precisi come in un fighting game. Inoltre, le varie battaglie avranno elementi cinematografici. Concludendo, Suzuki ha promesso che farà il possibile per far uscire al più presto la finestra di lancio di Shenmue III che per ora si sa solo che uscirà nella seconda metà del 2018 per PlayStation 4 e PC.

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.