They Are Billions lascia la fase di Early Access

Sharing is caring!

Numantian Games ha ufficialmente rilasciato la versione 1.0 di They Are Billions, facendolo di fatto uscire dai titoli in accesso anticipato su Steam.

Dopo un anno e mezzo in Early Access, la modalità campagna che include oltre 60 ore di gameplay sarà finalmente disponibile per tutti coloro che possiedono già il gioco come update gratuito. Inoltre questo aggiornamento 1.0 introdurrà due nuove Survival Maps: The Deep Forest e Caustic Lands.

They Are Billions ha rivoluzionato il genere degli strategici real-time con la sua Pause Mode e la possibilità di gestire fino a 30,000 unità di infetti sulla mappa. Prova l’esperienza di questo strategico real-time steampunk di cui tutti parlano e che più di un milione di persone possiede già.

Caratteristiche della campagna The New Empire

  • Avanza nella campagna sotto gli ordini di Quintus Crane, sovrano del New Empire, e riconquista le terre devastate dagli infetti
  • 48 missioni per oltre 60 ore di gioco
  • Costruisci colonie fortificate per sopravvivere nei territori infetti
  • Distruggi le orde di infetti con l’Esercito Imperiale
  • Sviluppa le tue colonie con oltre 90 tecnologie a disposizione
  • Esplora l’antica fortezza della razza umana con il tuo eroe
  • Scopri le origini dell’apocalisse… come è iniziata la pandemia?

Nuovo DLC

Insieme alla Campagna e alle nuove mappe Survival, un nuovo DLC sarà disponibile per l’acquisto: la soundtrack e un art book digitale, “The Art of They Are Billions”.

La soundtrack include 22 tracce epiche composte da Nicolas Diteriks, tutte in altissima qualità. L’art book include tutte le illustrazioni e i concept che hanno portato They Are Billions alla realtà.

Può l’umanità sopravvivere all’apocalisse zombie?

Per ulteriori informazioni potete visitare il sito ufficiale o la pagina Steam.

THEY ARE BILLIONS – Screenshots

Lascia un commento