The Elder Scrolls

The Elder Scrolls VI in arrivo? Forse…

Dal giorno in cui il primo utente ha finto “The Elder Scrolls V: Skyrim” il nuovo capitolo della saga è entrato nell’olimpo dei giochi più attesi. Eppure sono passati già sette anni ormai da quando ci siamo cimentati per la prima volta nelle imprese del Dovahkiin ( o per i blasfemi, Sangue di Drago) e non c’è traccia di un TES VI.

Bethesda, casa produttrice della saga, interpellata sulla questione ha sempre ribadito che i fan dovranno aspettare a lungo prima di un nuovo capitolo. D’altro canto però agli utenti non sono bastati i rilasci di The Elder Scrolls Online (2014) e Legends (2016) e chiedono nuovo capitolo. Quello che non sanno è che potrebbero presto essere accontentati.

Il Leak

WebHallen, noto rivenditore svedese, ha recentemente aggiunto alla lista dei propri prodotti le versioni PC, XBOX One e PS4 di The Elder Scrolls VI. La data di uscita prevista sarebbe nel 2018. Sebbene resti una fonte affidabile, che spesso ci ha fornito indizi giusti, il tutto va preso con cautela. Non ci sono stati annunci di alcun tipo da parte di Bethesda e WebHallen ha già fatto scherzi con le possibili date di uscita (ad esempio Half Life 3).

Un’ulteriore indizio si può trovare nelle parole di Michael Patcher, secondo il quale un TES VI potrebbe essere annunciato tra il 2018 e il 2019. Ancora una volta però fidarsi è difficile, specialmente di qualcuno che aveva già previsto lo stesso gioco per il 2017. Salvo poi essere smentito da Pete Hines (vice presidente di Bethesda).

Ricapitolando dunque, l’unica informazione certa che abbiamo è la dichiarazione dello stesso Hines all’E3 2017: “The Elder Scrolls VI non è in sviluppo”.

 

Ora, dunque, non ci resta che aspettare nuove dichiarazioni di Bethesda.

E sognare di poter tornare nelle terre delle Antiche Pergamene, ancora una volta.

Chi è l'autore: Kimikagu
Raccontaci qualcosa di te.

Partecipa!

Get Connected!

Come and join our community. Expand your network and get to know new people!

Commenti

Ancora nessun commento