Rare pianifica di dare supporta a Sea of Thieves per 10 anni 4 Listen to this article

Sea of Thieves ha colpito i giocatori e critica per tanti motivi, soprattutto per lo stile artistico. Ora sappiamo che questa decisione non è stata prettamente estetica.

Craig Duncan di Rare, produttori di Sea of Thieves, ha fatto sapere che le intenzioni sono quelle di dare supporto al titolo per i prossimi dieci anni, per questo hanno deciso di evitare il fotorealismo.

“Craig Duncan ha un alto livello di pianificazione aziendale, ma per me, sulla base dei set funzionali che vedo, presumo che il titolo debba cambiare nei prossimi due anni.” cosi il produttore esecutivo Joe Neate a PcGamesN “Non ha senso andare oltre, perché le cose cambieranno. Lo scenario si evolverà e tutto andrà pari passo con i commenti che riceveremo dalle caratteristiche che siamo intenzionati ad aggiungere un po’ per volta”.

Sulla domanda quali progetti futuri ha in serbo Rare, Joe ha dichiarato che il team è concentrato su Sea of Thieves e che successivamente si penserà ad un nuovo lavoro.

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.