PUBG Mobile è l’applicazione iOS più scaricata in 49 paesi

Sharing is caring!

Il fenomeno PUBG non si è fermato solo al PC e Xbox One, ma con PUBG Mobile ha conquistato anche il mercato mobile essendo l’applicazione più scaricata su iOS in 49 paesi.

Che PUBG Mobile potesse avere successo anche su mobile non era in discussione, il fenomeno di massa arrivato su PC e Xbox One si è rivelato uno dei titoli più giocati dagli utenti in questi anni e ora con l’arrivo su smartphone ha conquistato anche la fetta di mercato mobile.

Arrivato su iOS e Android il 19 di marzo, stando a quanto riporta Sensor Tower, si è convertito subito nell’applicazione più scaricata (tenendo conto del tipo di app) in 49 paesi.

Si trova al primo posto nei paesi come America, Germania, Australia e Russia, mentre in Spagna, Regno Unito e Francia si posiziona alle spalle di Fortnite Battle Royale. Inoltre Fortnite Battle Royale ha già guadagnato 2 milioni attraverso le microtransazioni, mentre il titolo di Bluehole essendo ancora in beta non ha ancora attivato questa modalità di acquisto.

Lascia un commento