PS4 Pro: disco fisso sostituibile e RAM aggiuntiva

Sharing is caring!

Alcune specifiche della nuova PS4 Pro faranno felici tutti i giocatori. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Disco fisso

Abbiamo detto tempo fa che la nuova console Sony supporterà l’interfaccia SATA 3.0. Ed è proprio grazie a questa caratteristica che sarà possibile sostituire l’HDD interno per aumentarne lo spazio.

La conferma di questa notizia arriva da Mark Cerny, capo architetto PS4, che ha dichiarato che la PS4 Pro ha lo “stesso setup” della PS4 e che non è in programma la realizzazione di un modello di PS4 provvisto di SSD. I giocatori saranno comunque liberi di sostituire il disco fisso con un altro HDD o con un SSD che garantirebbe una maggiore velocità di accesso ai dati.

RAM

Cerny ha dichiarato anche che la nuova PS4 Pro avrà 1GB di RAM aggiuntivo.

Oltre agli 8GB di RAM GDDR5 previsti, sarà presente 1GB di RAM DDR3 che non sarà veloce come le GDDR5 ma riesce a migliorare le prestazioni complessive.

Stando alle parole di Cerny, su PS4 passando da un’applicazione ad un’altra, la prima resta comunque in memoria per rendere più veloci i successivi passaggi da un’applicazione all’altra. Su PS4 Pro invece, cambiando applicazione, la prima viene spostata nella memoria aggiuntiva.
In questo modo la memoria disponibile per giocare sale da 5GB a 5.5GB mentre la restante sarà utilizzata per far girare la home del sistema in 4k invece dei 1080p attuali.

 

Cosa ne pensate di questi miglioramenti previsti per la PS4 Pro?

 

FONTE

Lascia un commento