Project Resistance

Project Resistance – Emersi i primi dettagli

Capcom rivela nuovi dettagli dell’ambizioso survival horror.

La nuova avventura in sviluppo presso Capcom è Project Resistance (nome provvisorio), ambientata nello stesso universo del celebre Resident Evil.

La struttura cambia radicalmente rispetto a RE, essendo orientato sul multiplayer online fino a 5 giocatori che combina dinamiche competitive e cooperative, dando la possibilità di creare la propria esperienza di gioco. 

Project Resistance sfrutta il già consolidato RE Engine, garantendo un’ottima resa grafica come già visto in DMC 5 e RE 2.

Attualmente lo sviluppo sta procedendo su PC, PS4 e Xbox One (ottimizzato anche per One X e PS4 Pro).

In ogni partita 4v1, un giocatore Mastermind segue i quattro Sopravvissuti attraverso una rete di telecamere di sicurezza, rimanendo un passo avanti ad ogni turno per impedirne la fuga. La Mastermind traccia una rotta mortale esercitando un mazzo strategico di carte per creare pericolosi ostacoli per i sopravvissuti, come evocare creature malvagie, piazzare trappole, manipolare l’ambiente e armare telecamere di sicurezza. Lui o lei può anche controllare direttamente gli zombi in gioco.

Insomma, una vera e propria rivoluzione per il genere degli horror/survival. Capcom ha anche annunciato che ci sarà la closed beta dal 4 al 7 ottobre e le registrazioni saranno effettuate in questi giorni, dall’11 settembre al 18. 

Per registrarvi vi basterà cliccare sul seguente link.

 

 

Project Resistance

 

Chi è l'autore: Nightshadow
Raccontaci qualcosa di te.

Partecipa!

Get Connected!

Come and join our community. Expand your network and get to know new people!

Commenti

Ancora nessun commento