No Man’s Sky, ecco i dettagli sull’update

Sharing is caring!

No Man’s Sky, l’aggiornamento NEXT e la modalità terza persona cambieranno il gioco

No Man’s Sky, un titolo difficile da inquadrare fin’ora. Per molti discutibile, per altri un bel gioco. Insomma, No Man’s Sky spacca la critica a metà. Ma in arrivo l’update gratuito NEXT con tantissime featuring che potrebbero portare notevoli cambiamenti. Hello Games svela il trailer dello sci-fi PS4 con l’aggiornamento disponibile il 24 luglio. Dopo il quarto aggiornamento significativo pare che abbia raggiunto quello spessore necessario a farlo divenire un successo. NEXT porterà un’esperienza multigiocatore completa, rendendo l’universo di gioco molto più ricco e vivo.

Infatti per quanto riguarda il multigiocatore potremo:

  • Create una squadra con un piccolo gruppo di amici ed esplorate l’universo assieme, oppure unitevi a dei viaggiatori sconosciuti.
  • Potete aiutare i vostri amici, oppure attaccare altri giocatori per sopravvivere.
  • Dai più piccoli rifugi alle colonie più complesse, tutto quel che costruirete con il vostro gruppo sarà condiviso con tutti i giocatori.
  • Vestite i panni di un pirata intergalattico o di un semplice gregario e tuffatevi in epiche battaglie spaziali con amici e nemici.
  • Gareggiate con l’exoscafo su impervi territori alieni e create nuovi tracciati da condividere online.
  • Il nuovo editor del personaggio vi permetterà di personalizzarne l’aspetto come meglio preferite.

Invece per quanto riguarda la grafica:

  • Il gioco è interamente giocabile in prima o in terza persona, sia sulla terraferma che a bordo della nave spaziale.
  • L’aggiunta degli anelli planetari e i vari miglioramenti visivi rendono l’universo di gioco più affascinante che mai.
  • Abbiamo apportato considerevoli miglioramenti alla generazione del terreno planetario, alle texture dei terreni, all’acqua e alle nuvole, rendendo l’ambientazione e la natura ancora più viva.
  • Abbiamo aggiunto una notevole quantità di dettagli alle navi, ai PNG e agli edifici.

Ed ancora il base building:

  • Le basi possono ora essere costruite ovunque e su qualsiasi pianeta.
  • È ora possibile costruire basi assai più strutturate e complesse e sono stati notevolmente aumentati i limiti di dimensione.
  • Centinaia di nuovi componenti disponibili per la costruzione della base.
  • Possibilità di possedere più basi contemporaneamente.

Infine il Comando di Immense Fregate Spaziali

  • Assemblate e potenziate la vostra flotta di astronavi e comandatela dal ponte della vostra Fregata.
  • Mandate la vostra flotta a esplorare l’universo o chiamatela in vostro aiuto mentre vi avventurate in un sistema specifico.
  • I miglioramenti apportati al sistema di costruzione delle Fregate vi permetterà di realizzare la nave ammiraglia dei vostri sogni .
  • Invitate i vostri amici a bordo e portateli con voi in esaltanti missioni multigiocatore grazie alla Postazione di Commissione Galattica, situata sul vostro ponte di comando .

Lascia un commento