Nintendo Switch

Nintendo Switch: nuovo flop?

Nintendo Switch! Finalmente ogni dettagli è stato svelato! Ecco cosa pensiamo della Switch!

Venerdì è stata presentata al pubblico la nuova console di casa Nintendo, qui potete trovare il nostro articolo, e ora, passato qualche giorno possiamo analizzare i suoi contenuti senza l’euforia caratteristica delle console Nintendo.

Poniamo ora delle domande e facciamo delle considerazioni:

Cos’è Nintendo Switch?

Riportiamo qui di seguito le parole di Tatsumi Kimishima, presidente di Nintendo

“Nintendo Switch è un’innovativa console casalinga che offre diversi stili di gioco,” 

“Presenteremo al mondo le inedite esperienze di intrattenimento rese possibili dalle caratteristiche uniche dell’hardware di Nintendo Switch e dei Joy-Con.”

Credo che su questo punto non ci sia da aggiungere altro. Nintendo si è sempre distinta per l’innovatività.

Cosa conterrà la confezione base?

Nella confezione troveremo:

  • La Console
  • Joy-Con Destro e Sinistro
  • Joy-Con Charging Grip (impugnatura a cui collegare i Joy-Con)
  • Un set di laccetti
  • Dock-Set (base di collegamento alla TV)
  • Alimentatore
  • Cavo HDMI

In pratica troveremo il giusto necessario solo per poterla collegare! Non sarà presente alcun gioco.

Come nelle precedenti Console mi sarei aspetto un Wii-Sport o simili, ma Nintendo ha cambiato idea al riguardo, a mio parere sbagliando!

Risoluzione:

Per definire questo dato ci siamo appoggiati al video analisi pubblicato da Digital Foundry dedicata a The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Beh, con grande delusione, abbiamo capito che la risoluzione della nuova console sarà di 900p se collegata al televisore (le console concorrenti sono a 1080p o in 4k) e a 780p in modalità portatile. In entrambe le modalità il Frame Rate è apri a 30 fp con cali nelle zone più ampie.

Qui mi pongo una domanda, perché dare una risoluzione così bassa (nella versione TV)? Inoltre perchè fare un Frame Rate basso? A queste domande non possiamo dare risposta ma potrebbe essere un grande autogoal

Qui sotto potete trovare il video di Digital Founfry

Il Prezzo della Nintendo Switch:

Il prezzo! ecco cosa che tutti vogliamo sapere … Il prezzo della nuova console sarà di € 329,00

Il prezzo della console è decisamente alto se paragonato alla PS4 Slim (il suo costo base è di  € 239,00) o alla Xbox One (il suo costo base è di  € 250,00), concorrenziale se invece viene paragonato alla PS4 Pro (il suo costo base è di  € 409,90) o alla Xbox Scorpion (il suo costo base è di  circa € 400,00). Quindi la domanda sorge spontanea, con cosa paragonare il costo della Switch? Le versioni Base (Ps4 e One) o le nuove versioni avanzate (Ps4 Pro e Scorpio)?

A mio personale parere con nessuna delle due! La Switch è da collocare tra le versioni base e le nuove versioni avanzate, quindi il prezzo in se potrebbe anche essere adeguato MA … si c’è un MA grande quanto un macigno! Dobbiamo considerare che Nintendo deve recuperare posizioni dopo il completo Flop della Wii-U e il mezzo Flop della Wii. A quest’ultima va comunque dato merito per il grande impatto avuto al momento del suo lancio, salvo poi perdersi durante la sua Vita!

A conclusione il prezzo della Switch, considerando il suo contenuto e le sue caratteristiche, è alto! Si sarebbe dovuta allineare con le console base di Microsoft e Sony, quindi essere venduta ad un prezzo di circa € 250,00.

Gli Accessori che si possono Acquistare separatamente:

Sarà possibile inoltre acquistare alcuni accessori, che sono:

  • Controller Classico: $ 69,99
  • Joy-Con destro e sinistro: $ 79,99 la coppia, $ 49,99 singoli
  • Joy-Con Charging Grip: $ 29,99
  • Dock-Set: $ 89,99
  • Joy-Con Wheel (per formare il classico volante): $ 14,99

In questo elenco manca una custodia per la console in versione portatile, perché non farla?

Durate Batteria:

La durata della batteria, nella versione portatile, da quanto emerso avrà una durata dalle 2 alle 6 ore. 

Vogliamo Scherzare? Mi viene offerta una console che dovrebbe essere portatile e mi dura solo 2 ore? Si 2! Se dicono che dura dalle 2 alle 6 ore, sicuro sarà sempre 2 ore dopo i primi sei mesi di vita! Come capita coi cellulari, dopo sei mesi durano mezza giornata!

Abbonamento Online:

La nuova console, in linea con le concorrenti, avrà un abbonamento per l’online, con il consueto gioco mensile in regalo. A differenza delle concorrenti però, il gioco avrà la durata del solo mese in cui verrà regalato.

Questa scelta è in linea con le nostre abitudini, ormai tutto richiede un abbonamento, il tutto sta nel vedere il costo di questo abbonamento. Per il gioco in regalo, qui Nintendo mi delude, il gioco poteva e doveva essere in regalo senza una durata limite, al massimo avrebbe potuto fare come la Sony, che al termine dell’abbonamento il gioco smette di funzionare. Detto questo, la valutazione definitiva necessità di sapere il costo di questo abbonamento.

Conclusione:

Dopo aver analizzato le caratteristiche, il prezzo, gli accessori, ecc, a mio parere, Nintendo sta rischiando grosso.

Si rischia un grande Fallimento! 

Voi cosa ne pensate?

Chi è l'autore: Elcaste80
Raccontaci qualcosa di te.

Partecipa!

Get Connected!

Come and join our community. Expand your network and get to know new people!

Commenti

Ancora nessun commento