Yessgame

Dove Giocare è una cosa seria

Hellblade: Senua's Sacrifice
NEWS

Ninja Theory spiega il motivo della sua decisione di entrar a far parte di Microsoft Studios

Sharing is caring!

Fu una delle grandi notizie della presentazione di Microsoft per questo E3. Diversi studios di primo livello sono entrati a far parte di Microsoft Studios, tra questi Ninja Theory.

Diversi studios di primo ordine hanno aderito a lavorare sotto il nome di Microsoft Studios, tra di loro i più importanti sono sicuramente Ninja Theory e Playground Games. Ninja Theory spiega il motivo della decisione di convertirsi in first party per la impresa di Redmond.

Dominic Matthews e Tameem Antoniades, direttori dello studio nell’ambito commerciale e creativo rispettivamente, hanno spiegato in un video ufficiale i motivi di questa decisione:

Quando Microsoft si è avvicinata a noi fu una cosa innaspettata e noi sappiamo bene cosa dobbiam fare. Ci chieserò quali fossero i nostri obbiettivi, le nostre ambizioni, e noi rispondemmo che volevamo essere semplicemente liberi di creare titoli tripla A, focalizzandoci su esprienza e no su soldi o monetizzazione. Gli rispondemmo che volevamo portare maggiori risorse creative e creare videogiochi che possono essere chiamati tali. Confessiamo che voglamo fare giochi alla nostra maniera, senza che niente o nessuno ci dica che fare o come farlo. E sono convinto che la collaborazione on Microsoft ci darò l’opportunità per noi di fare quel salto di qualità.

Parole chiare quelle di Antonedias e Microsoft, infatti, ha lasciato a Ninja Theory tutta la loro indipendenza mettendogli a disposizione i migliori hardware tecnologici per creare titoli di un certo spessore. Ora non ci tocca che aspettare e vedere cosa lo studio possa fare in futuro.

LEAVE A RESPONSE

Vai alla barra degli strumenti