Monster Hunter World: Iceborne

Monster Hunter World – Iceborne: annunciate due nuove collaborazioni

Monster Hunter World – Iceborne prosegue con la gloriosa tradizione di fornire un solido supporto post-lancio ai giocatori.

A tale tradizione non sfugge la fine del 2019, che vedrà la caccia farsi più intensa con nuove collaborazioni e contenuti gratuiti da scaricare. A partire dal 7 novembre i giocatori console di Iceborne otterranno l’accesso agli eventi quest per la collaborazione “Raccoon City” e ai relativi pezzi di equipaggiamento tratti dal Palico Gear Contest.

MHW IB - Raccoon City Collaboration - Leon & Claire

I giocatori PS4, in particolare, potranno attendere il 21 novembre per avere accesso ai relativi contenuti esclusivi (gratuiti) riguardanti la collaborazione “Horizon: Zero Dawn – The Frozen Wilds“: anche qui ci sarà un primo round di eventi a tema, a cui farà seguito, durante il mese di dicembre, un aggiornamento contenente un nuovo mostro, eventi stagionali e altri contenuti a tema “Horizon: Zero Dawnesclusivi per PS4.

Collaborazione Raccoon City

Come parte di questa collaborazione, i giocatori potranno acquisire, al completamento della speciale quest evento, i materiali per craftare i set di armature α+ di Leon e Claire e tre speciali ciondoli a tema Raccoon City per decorare in modo più colorito i propri outfit. Tra le ricompense aggiuntive per il completamento della quest-evento ci saranno due nove posture, per ondeggiare come gli zombi o mordere un nemico in combattimento, infliggendo danno. Raccoon City invaderà anche la “Stanza del Giocatore“, con una serie di decorazioni a tema disponibili per attribuire alla sala un aspetto da survival horror, comprese la caratteristica macchina da scrivere e la scatola degli oggetti (che, ovviamente, consentiranno di salvare la partita e immagazzinare oggetti, rispettivamente). Con questo aggiornamento, sarà anche possibile sfoggiare tutte queste migliorie con gli amici che verranno a visitare la propria sala.

MHW IB - Raccoon City Collaboration

Ma un aggiornamento a tema Raccoon City non potrebbe essere perfetto senza l’iconico Tyrant. Il costume “Handler’s Terrifying Tyrant” trasformerà la tradizionale, avvenente donzella in un torreggiante bruto coperto da impermeabile e con in mano il diario delle quest, che potrà unirsi ai cacciatori in missione, preparare pasti presso i campi e apparire nei filmati.

Collaborazione Horizon Zero Dawn – The Frozen Wilds

In questa collaborazione esclusiva Aloy viaggerà attraverso le distese di Hoarfrost Reach per allietare i giocatori PS4. Il primo round della collaborazione esclusiva “Horizon: Zero Dawn – The Frozen Wilds” avrà luogo a partire dal 21 novembre, dando ai giocatori che sono MR24 o più la possibilità di creare una Light Bowgun basata sul prototipo Stormslinger di Aloy. La quest-evento prevedrà come ricompensa anche i materiali per craftare tutti gli oggetti speciali a tema Horizon: Zero Dawn. Inoltre i cacciatori riceveranno un ciondolo progettato sulla base del Focus di Aloy, che potranno agganciare alle loro armi preferite  dopo aver completato la quest speciale.

La collaborazione renderà disponibili ulteriori round nel mese di dicembre, con altri contenuti gratuiti che porteranno con sé nuove quest e oggetti tematici da craftare. I cacciatori su PS4 potranno costruire un set completo di armatura sagomato come la “Shield Water Armor” di Horizon: Zero Dawn e intraprendere quest per potenziare l’arma in stile Stormslinger conseguita a novembre. Inoltre, nell’ambito dei contenuti distribuiti nel mese di dicembre, i giocatori potranno costruire il nuovo set armatura di Banuk e partecipare a nuove quest per potenziare l’arco di Aloy e l’equipaggiamento da Felyne Watcher.

MHW IB - Horizon Zero Dawn - Felyne Watcher

Ulteriori contenuti sono in programmazione per gennaio 2020 e i mesi a venire e i dettagli saranno svelati a tempo debito sul sito ufficiale del gioco.

Monster Hunter World: Iceborne è disponibile per PS4 e Xbox One; uscirà per PC su Steam il 9.01.2020.

 

Chi è l'autore: Variele
Dopo aver attraversato l'Abisso, come Raziel, ne è riemerso molto più saggio e potente, ma anche molto più brutto. Videogiocatore dal 1984, redattore e streamer adora non solo giocare ai videogiochi, ma anche discuterne a più livelli. E adora parlare di sè in terza persona, come ogni riverita Maestà che si rispetti.

Partecipa!

Get Connected!

Come and join our community. Expand your network and get to know new people!

Commenti

Ancora nessun commento