Yessgame

Dove Giocare è una cosa seria

Sony Logo
NEWS

John Kodera – Il futuro di PlayStation messo ai Raggi X dopo la nomina del nuovo “boss”

Sharing is caring!

John Kodera è il nuovo CEO di Sony, ma cosa riserva adesso il futuro per PlayStation? 

3 ottobre 2017, Andrew House rassegna le dimissioni da CEO di Sony lasciando l’incarico a John Kodera.

Una parola su House fava spesa, in fondo è stato anche lui l’artefice del successo di Sony negli ultimi 4 anni con il lancio di PlayStation 4 e azioni di marketing più o meno importanti per il marchio, come non ricordare l’annuncio della collaborazione con Hideo Kojima?

Il suo successore è John Kodera a Sony dal lontano 1992. A quei tempi Kodera lavorava nel reparto dei device audio portatili fino al 1998, anno in cui passò a Sony Electronics, branca dedicata ai prodotti di rete, con incarichi di strategie di marketing.

Nel 2010 diventò vice-presidente di Sony Network Entertainment International dove s’impegnava a far ricevere agli utenti i contenuti digitali come musica, video e giochi. Anche qui supervisionò le strategie di marketing.

Il 2013 ottenne la promozione come presidente di Sony Network Entertainment International.

John Kodera ha svolto sempre un ottimo lavoro che non è passato innosservato tra i piani alti di Sony, lavoro che gli ha permesso di prendere il 3 ottobre il posto di House.

Kaz Hirai ha dichiarato:

Credo che John abbia le capacità per continuare quello che Andrew ha iniziato e guidare i giochi e i servizi in digitale di Sony verso un ulteriore crescita.

Andrew House, ovviamente, sostiene la nomina di John Kodera e etichetta lui e il suo team come altamente qualificati che permetterà a Sony di avere un futuro ricco e prosperoso più di quanto non lo sia già.

Kodera ha commentato il suo nuovo incarico dichiarando:

È un grande onore ottenere il ruolo di presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, sono molto riconoscente verso Kaz ed Andrew per la fiducia che ripongono in me. Intendo potenziare il brand PlayStation evolvendo i servizi di giochi e contenuti digitali. 

Non sappiamo come sarà il futuro di PlayStation, ma sicuramente Kodera sistemerà il PlayStation Plus mettendo a disposizione più contenuti per gli utenti.

Una speculazione che possiamo fare riguarda il gaming mobile di Sony. PS Vita è stata una console fallimentare e il gaming portatile, purtroppo, sarà qualcosa sui cui la compagnia nipponica non investirà per molto tempo probabilmente. Però Sony ha anche dichiarato di non poter far finta di niente riguardo il successo avuto di Nintendo Switch.

Andrew House non amava particolarmente la PS Vita e il gaming portatile in generale e proprio sotto la sua gestione la console di Sony ha conosciuto il punto più basso della sua esistenza portandola ad una morte lenta nell’Occidente.

Che con Kodera le cose possano cambiare?

LEAVE A RESPONSE

Vai alla barra degli strumenti