Nuovo gameplay per Assetto Corsa Competizione

Sharing is caring!

Assetto Corsa Competizione si mostra con un nuovo gameplay trailer pubblicato da 505 Games e Kunos Simulazioni.

Il nuovo video gameplay di Assetto Corsa Competizione ci spinge a velocità incredibili con una grafica accattivante. Per i fan del genere, nulla di più soddisfacente nel vedere la Nissan GTR sfrecciare all’Autodromo Nazionale di Monza.  Particolarmente rilevante il video gameplay in questione che mostra Assetto Corsa Competizione in tutta la sua magnificenza nel video presentato all’E3.

Grazie all’alto livello di simulazione, i giocatori potranno vivere una meravigliosa esperienza con i piloti, team, auto e circuiti della serie GT3.

Il tutto gira su un notevole motore Unreal Engine 4, capace di donare realismo fisico e gameplay unico. Quindi le condizioni meteorologiche ad esempio influiranno su la fisica delle vetture, l’aderenza sull’asfalto e molto altro.

Grazie a Thrustmaster i piloti virtuali si immergeranno in Assetto Corsa Competizione percependo gli effetti di ogni singolo cordolo.  La servo-base utilizzata sarà la TS-XW, con motore brushless a doppia cinghia. I giocatori potranno testare questo equipaggiamento con gli add-on Ferrari 488 GT3 e Sparco P310. Inoltre tali migliorie replicano fedelmente le controparti reali dei relativi volanti racing, per elevare l’esperienza di gioco.

Infine Sparco, azienda italiana leader del settore motorsport, metterà a disposizione i suoi cockpit Sparco Evolve. Gli utenti potranno testare anche gli Hypergrip, i guanti traspiranti e touch-sensitive appositamente progettati per il sim racing agonistico.

Le casa automobilistiche saranno Lamborghini, Ferrari, McLaren e tanti altri, piloti reali caratterizzati da animazioni realistiche, cura maniacale di ogni dettaglio.  Assetto Corsa Competizione  si immetterà nel mercato con un look estremo e gameplay unico.

Insomma un titolo da provare assolutamente, anche a chi non segue del genere! Sul sito ufficiale potrete trovare news sulla data di uscita, (estate 2018) e molto altro.

 

 

Lascia un commento