Fortnite

Fortnite la fine, a volte, è l’inizio di grandi cose. Ecco cosa ci aspetta.

Ieri si è tenuto l’evento “La Fine” su Fortnite che ha chiuso definitivamente la season e, forse, Fortnite come lo conosciamo ora, ma che ci aspetta nel futuro?

Molti di voi, appassionati o meno di Fortnite, sono stati almeno incuriositi da vedere cosa stava accadendo in quel del titolo di Epic Games. Epic Games che ci ha fatto abituare a finali di season al quanto ‘cinematografici’ per il suo pupillo.

Per chi se lo fosse perso facciamo un piccolo recap: i giocatori di Fortnite hanno potuto assistere alla devastazione della mappa attuale colpita dal meteorite che da un po’ volteggiava nel cielo, per poi essere risucchiata da un buco nero. Buco nero che attualmente è ancora l’unica immagine che il team di Epic Games ci mostra dai propri canali social.

Ovviamente, tra gli appassionati è calato un po’ di panico in quanto molti hanno preso la frase ‘La Fine’ come un’effettiva fine del titolo, ma così non è, non sarà. Epic Games potrebbe mai lasciar morire la sua gallina dalle uova d’oro? I milioni, miliardi di giocatori che popolano i server tutti i giorni e, alcuni, spendono soldi? Gli streamer che con Epic Games hanno un contratto? Ovviamente la risposta è no. Ma allora cosa sta succedendo.

Ebbene, sta succedendo che la software house è a lavoro sulla nuova mappa, nuove modalità e perché no, nuove esperienze di gioco. Epic Games ha confermato che ‘Fortnite Capitolo 2’ non ci cancellerà i nostri acquisti come le skin e i V-bucks che magari avevamo lasciato sul conto per un futuro shopping, ma tutto questo lo ritroveremo lì, appena un secondo Big Bang (passatemi la metafora) tornerà a dare vita al cosmo. Messo in chiaro il primo punto che ritengo molto importante, possiamo proseguire.

Molti di voi avranno fatto caso che poco dopo la fine dell’evento, la modalità Salva il Mondo è scomparsa da tutti i siti di shop, così come altri oggetti legati alla modalità. Questa mossa ha generato un gran battibecco sulle reti social. Il nostro punto di vista è semplice: Salvare il Mondo sarà messo a disposizione gratuitamente con l’inizio di Fortnite Capitolo 2 – Season 1. In fondo, nasce free-to-play il titolo della Epic Games.

Arriviamo all’ultimo punto. Nelle scorse ore alcuni leakers affermati hanno postato su Twitter immagini in cui mostravano che Fortnite sarebbe tornato disponibile il 17 ottobre, questo comporta la impossibilità di utilizzare il titolo per quattro, lunghi, giorni. Tutto sommato, personalmente, la cosa pare molto improbabile in quanto sarebbe un lasso di tempo troppo lungo e l’hype generato potrebbe calare subito.

Molto più realistica l’immagine postata da un utente cinese che mostra data ed ora dell’inizio del nuovo capitolo ovvero il 15 ottobre in Cina (tra una manciata di ore). Dunque, presumibilmente, già da stasera il titolo ritornerà online e disponibile a tutti gli utenti.

Ovviamente rimarremo con gli occhi puntati sul buco nero e, qualsiasi cosa accada, troverete tutti gli ultimi aggiornamenti sulle nostre pagine.

La Fine non è mai la fine.

Chi è l'autore: Aleiix
Amante dei videogiochi e degli eSport. Amo i giochi competitivi, infatti possibile che mi troverete nei vari CoD, Fortnite, LoL, PUBG, Onmyoji Arena a flammare 🖤👻

Partecipa!

Get Connected!

Come and join our community. Expand your network and get to know new people!

Commenti

Ancora nessun commento