Dragon Ball Z: Kakarot offrirà fino a sette grandi zone esplorabili

Sharing is caring!

BandaiNamco e CyberConnect2 presentarono Dragon Ball Z: Kakarot nel E3, nome definitivo del titolo che dapprima fu Dragon Ball Project Z: Action RPG. Il titolo in questione, anche se non sarà un vero e proprio titolo open world, offrirà la possibilità a Goku e ai videogiocatori di esplorare alcune zone molto conosciute dai fan – sette stando a Dualshockers –

dragon ball z kakarot

In un’intervista, il producer Hara Ryosuke e il director Kimoto Kazuki hanno menzionato che le grandi regioni saranno presenti.

Tengo a precisare che non si tratta di un open world come lo si intende al giorno d’oggi, ma si avranno regioni abbastanza grandi da permettere di  sperimentare a pieno l’esperienza con Goku nelle diverse saghe che si sbloccheranno man mano nella narrativa.

 

Lascia un commento