Call of Duty WWII: Prime informazioni e trailer

Sharing is caring!

Nella serata di ieri, Sledgehammer e Activision hanno svelato al mondo il nuovo capitolo della serie Call of Duty, ovvero Call of Duty WWII.

Come suggerisce il nome, questo nuovo episodio sarà ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale e, proprio come gli altri capitoli, sarà diviso in tre modalità di gioco: la campagna single player, la modalità cooperativa e il multiplayer.

Iniziamo con il primissimo trailer di Call of Duty WWII.

La campagna single player

  • Pensata per coloro che non hanno mai giocato i vecchi CoD, che troveranno la Seconda Guerra Mondiale un argomento nuovo e istruttivo.
  • La storia parla di uomini normali capaci di fare cose straordinarie.
  • La campagna racconterà il viaggio di Ronald “Red” Daniels, un giovane soldato americano giunto in Europa durante il D-Day.
  • Durante i 18 mesi narrati nel gioco, Ronald passerà dall’essere una matricola al vedere la guerra e il conflitto con gli occhi di un veterano
  • Durante il viaggio conoscerà altri 11 soldati che entreranno nella sua squadra, la US 1st Infantry Division. Formeranno un contingente di etnia e nazionalità diversa.
  • Dalla Normandia la battaglia si sposterà al cuore della Germania, passando per Parigi, la Foresta di Hurtgen e Bulge.
  • Ci saranno missioni a bordo di veicoli, forse anche di aerei.
  • I compagni non guideranno semplicemente i giocatori per i livelli, ma forniranno munizioni e miglioreranno le capacità in battaglia.
  • I compagni saranno i protagonisti di alcune missioni.
  • Le scene di intermezzo sono spettacolari. Lo sbarco in Normandia grandioso, con decine di navi e aerei in movimento.
  • Ci saranno dei piccoli camei dei precedenti giochi di Sledgehammer.

Aspetti tecnici, longevità, grafica

  • La struttura dei livelli è molto classica: dopo una fase di spostamento ci sarà un combattimento in un’area più ampia che sarà chiuso, la maggior parte delle volte, da una scena scriptata.
  • La storia sarà lineare, la durata paragonabile a quella degli altri CoD.
  • Non è presente un’interfaccia grafica. Solo i QTE sono illustrati a schermo.
  • Le animazioni sembrano le medesime dei capitoli precedenti, ma la build mostrata poteva essere vecchia.
  • Non ci sarà fisica e distruttibilità.
  • Il taglio cinematografico è eccellente, così come lo sono i volti.
  • Ottimi gli effetti sonori e le esplosioni.
  • La versione mostrata era quella PS4 Pro.
  • La versione Scorpio e Switch al momento non sono state annunciate. Quella Microsoft è probabile, la seconda meno.
  • L’Intelligenza Artificiale nemica è stata riscritta per eseguire le tattiche della Seconda Guerra Mondiale.

Multiplayer, Coop e Nazi Zombie

  • Maggiori dettagli su queste modalità saranno dati durante l’E3 2017.
  • La modalità cooperativa dovrebbe essere della serie Nazi zombie. Sarà ricca di colpi di scena e racconterà una storia differente da quella della campagna.
  • La modalità competitiva avrà diverse novità, come gli Headquarters, le Divisioni e la modalità War.
  • Si tornerà con gli scarponi per terra, quindi niente più doppi salti, superpoteri e armi futuristiche.
  • Il feeling sarà simile a quello dei vecchi CoD. Il passaggio da quelli vecchi a quelli nuovi sarà “naturale”.
  • Il ritmo sarà frenetico.
  • Le mappe saranno classiche, sviluppate su linee.
  • Headquarters è uno spazio sociale nel quale sfoggiare il proprio soldato, chiacchierare con gli altri e organizzare partite.
  • La progressione nel gioco sarà organizzata in Divisioni. I giocatori saranno divisi per ruolo e -probabilmente- sbloccheranno oggetti e armi di quella categoria.
  • La modalità War è pensata per incentivare il gioco di squadra su obiettivi. Sarà basata sull’attacco e la difesa, esattamente come la guerra di logoramento che si è combattuta in Europa.
  • Ci saranno obiettivi secondari.
  • 60 FPS su ogni piattaforma.

Come annunciato dal trailer, Call of Duty WWII uscirà il 3 novembre su PC, PS4 e Xbox One.
Sarà disponibile nella Standard Edition al prezzo di €69,00 o nella Digital Deluxe Edition che comprenderà il Season Pass e costerà €99,00.
Inoltre, prenotando il gioco sarà possibile partecipare alla beta chiusa che sarà disponibile prima su PS4 nel corso dell’anno.

Vi lascio con una piccola gallery.

Call of Duty WWII 01 Call of Duty WWII 02 Call of Duty WWII 03
Call of Duty WWII 04 Call of Duty WWII 05  
FONTE

Lascia un commento