videogiochi

America: L’Esercito Americano ha sviluppato un controverso simulatore

America al centro della polemica per via di un simulatore molto controverso riguardante fatti drammatici. 

In America è stato progettato un simulatore presentato dall’Esercito Americano, il simulatore in questione è destinato a ricreare ciò che accade nelle sparatorie, che spesso ahimè, accadono nelle scuole americane. La cosa, manco a dirlo, non è stata vista di buon occhio.

Gizmodo ha pubblicato un video di questo “simulatore” creato per far si che i professori sappiano cosa fare in questi casi macabri. Tamara Griffith, del Army Research Laboratory in Orlando, fa sapere che “quanta esperienza hai, maggiori probabilità di sopravvivere hai”.

Il “simulatore” permette di utilizzare due diversi protagonisti: il professore senza armi e il carnefice che spara agli studenti. “L’Esercito e DHS hanno collaborato per sviluppare il simulatore, che si basa su eventi reali che succedono in America. Questa tecnologia è destinata ad essere utilizzata dai professori per prepararli”.

LE REAZIONI

L’idea non è piaciuta a molti, tra i tanti le associazioni che aiutano i familiari attraverso un lungo percorso per via della scomparsa dei loro cari in questi incidenti. Soprattutto per questi ultimi, che ancora non riescono a realizzare eventi del genere.

Il simulatore dovrebbe essere pronto al 100% in America in primavera.

Voi che ne pensate?

 

Chi è l'autore: Aleiix
Amante dei videogiochi e degli eSport. Amo i giochi competitivi, infatti possibile che mi troverete nei vari CoD, Fortnite, LoL, PUBG, Onmyoji Arena a flammare 🖤👻

Partecipa!

Get Connected!

Come and join our community. Expand your network and get to know new people!

Commenti

Ancora nessun commento