AMD svela PC sette volte più potente di PS4

Sharing is caring!

Circola da alcuni giorni la notizia secondo cui AMD, in collaborazione con Falcon Nortwest, sia in fase di lavoro avanzato su un PC da gaming capace di superare l’elaborazione floating point di PlayStation 4 fino a sette volte e persino nove volte più potente di un Xbox One.

Il PC, un DX 12 compatibile VR, dovrebbe dunque essere basato sui già estenti modelli Tiki di Falcon NW, a cui, grazie all’implementazione delle nuove tecnologie AMD, dovrebbe essere aggiunta una memoria non più GDDR 5, bensì HBM, con relativi miglioramenti in compattezza, ampiezza di Bus, riduzione di latenza I/O del segnale.

L’AMD “Tiki” (non è ancora stato dichiarato il nome ufficiale), dovrebbe montare una doppia scheda grafica Fiji XT customizzata per motivi di ottimizzazione degli spazi e relativa riduzione dell’impianto di raffreddamento, permettendo comunque all’unità di elaborazione di arrivare a circa 12 teraflops  ( a fronte dei 16 però raggiungibili dalla Fiji duale non castrata): oltre ai già citati paragoni con le odierne console,  un dato del genere equivale a doppiare la nota  GeForce GTX Titan X di Nvidia.

Altro punto forte di Fiji XT, pare sarà l’innovativa struttura 3D della scheda, in grado di aumentarne compattezza ed ottimizzazione.

La maggior parte delle notizie finora note sono tratte dalle specifiche della scheda grafica, divulgate dall’AMD stessa, mentre ancora troppo poco si sa sulle restanti incognite; ciò che è quasi scontato è tuttavia che, salvo miracoli, il prezzo del PC non sarà “popolare”: considerando che le tecnologie utilizzate saranno di ultimissima generazione, di fascia alta, e che gli odierni Tiki di Falcon vantano prezzi dell’ordine dei cinquemila dollari, è probabile che, per quanto all’avanguardia per potenza e prestazioni, la nuova creazione AMD rischierà di restare isolata in un mercato decisamente di nicchia… vedremo se i prossimi aggiornamenti ci smentiranno!

Lascia un commento