Nintendo

Nintendo: pieno supporto per gli indie

Nintendo, come Sony, sono state incalzate all’E3 per il mancato spazio dato agl’indie. Qual è la posizione di Nintendo nei confronti dei sviluppatori indipendenti?

Se Sony ha già dato una risposta riguado la mancata presentazione degl’indie, quella di Nintendo non si è fatta attendere. Reggie Fills-Aime ha fatto sapere che:

Nintendo è in ottimi rapporti con gli sviluppatori indipendenti, cui ha dato ampio spazio nel corso di diversi eventi.

In particolare ha portato come esempio Nicalis, i cui prodotti hanno venduto bene per Switch e che la collaborazione continuerà, rigettando tutte le accuse:

Semplicemente l’E3 2017 è stato dedicato ad altro, ma gli indie non sono stati dimenticati. Questo era il primo E3 per la Switch ed era importante annunciare subito tutti i giochi importanti in uscita. Cosi come fatto col 3ds.

Reggie ha parlato pure della situazione che si è creata dopo la chiusura di AM2R, noto remake di Metroid 2 la cui cancellazione  è stata spiegata dall’annuncio di Metroid:Samus Returns.

Reggie ha continuato:

Nintendo è contenta di vedere lavori amatoriali dedicati alle sue proprietà intelettuali, che generano una grande attrazione su molti, ma questi non devono superare alcuni limiti, come quello della monetizzazione, come stava accadendo con AM2R.

Qui pare ovvio che Reggie non sia ben informato sul caso AM2R.  Il gioco era scaricabile gratuitamente e non prevedeva nessuna fonte di guadagno per il team di sviluppo. Ma d’altronde è successo anche con giochi dei Pokemon amatoriali, come Pokemon Uranium, anch’esso cancellato. 

Fateci sapere cosa ne pensate sulla vicenda della casa di Kyoto ed indie qui sotto nei commenti.

FONTE

Chi è l'autore: Aleiix
Amante dei videogiochi e degli eSport. Amo i giochi competitivi, infatti possibile che mi troverete nei vari CoD, Fortnite, LoL, PUBG, Onmyoji Arena a flammare 🖤👻

Partecipa!

Get Connected!

Come and join our community. Expand your network and get to know new people!

Commenti

Ancora nessun commento