Pokemon Spada e Scudo: Guida al breeding

Pokemon Spada e Scudo: Guida al breeding

27 Gennaio 2020 0 Di Canessio
, Pokemon Spada e Scudo: Guida al breeding Listen to this article

Allenatori, volete preparare il vostro team per affacciarvi al mondo del competitivo? Allora dovete assolutamente dare un’occhiata a questa guida di Pokemon Spada e Scudo dedicata al breeding.

Con il termine breeding si intende il far accoppiare due pokemon della stessa specie o di specie diverse (con alcune eccezioni) per ottenere un uovo che erediterà alcune caratteristiche dai genitori.

Prima di iniziare a spiegarvi come ottenere dei pokemon dalle caratteristiche perfette per il competitivo, ecco un piccolo glossario con alcuni termini che troverete molto spesso più avanti:

  • Individual Values (IV): valore casuale da 0 a 31 per ognuna delle statistiche del pokemon, assegnato al momento della cattura o della schiusa. Un pokemon al livello 100 avrà le singole statistiche base aumentate di un valore pari ai propri IV.
  • Effort Values (EV): aumento dei valori delle singole statistiche ottenuto tramite combattimento con i pokemon selvatici. Per ogni 4 EV guadagnati in una singola statistica, il valore base di questa aumenterà di 1 punto. Il totale di EV che un pokemon può guadagnare è 510 EV mentre ogni singola statistica può essere incrementata usando al massimo 252 EV.
  • Natura: caratteristica del pokemon che influisce nella progressione di due statistiche, aumentandone una del 10% e riducendo l’altra sempre del 10%. Esistono anche nature neutre che non influenzano le statistiche.

Ora che avete un minimo di conoscenza, è il momento di metterla in pratica per dare vita ai pokemon perfetti per i nostri team.

Facciamo l’ipotesi che abbiate bisogno di un Pelipper per il vostro team rain, quindi il vostro primo compito sarà quello di catturare un Wingull con abilità Idratazione o Pelipper con l’abilità Piovischio, di sesso femminile perché la specie della prole dipende esclusivamente dalla madre. Nel caso in cui si utilizzi Ditto per produrre uova pokemon, il sesso del genitore è indifferente.

Le possibilità che catturiate un pokemon con natura e IV giusti sono pari allo zero, perciò bisogna ricorrere al breeding. Rechiamoci dunque in una delle due Pensioni Pokemon presenti nel Percorso 5 o nelle Terre Selvagge nella Piana dei Ponti e facciamo accoppiare il nostro Wingull/Pelipper con un pokemon maschio appartenente al suo gruppo uova (Water 1 e Flying secondo quanto riportato su Serebii.net) o con Ditto fino ad ottenere un Wingull femmina con l’abilità Idratazione e di natura Modesta in modo da avere un boost in Attacco Speciale a discapito dell’Attacco.

Una volta ottenuto dalle uova un Wingull con queste caratteristiche, prima di procedere con lo step successivo, avremo bisogno di due strumenti: una Pietrastante e un Destincomune. Il primo si può trovare nascosto a Turffield nelle vicinanze dello stadio oppure come ricompensa casuale dai fratelli Vanghe in spalla o dai pokemon di ritorno da un PokeJob; il secondo può essere acquistato per 10PL nel centro pokemon della zona centrale di Knuckleburgh.

A seconda del move set da utilizzare, potrebbe esserci il bisogno di far apprendere alcune mosse uovo, ovvero attacchi che il pokemon non può apprendere salendo di livello o tramite MT e DT ma solo se passate da un genitore, a patto che il genitore femmina abbia almeno uno slot libero tra gli attacchi.

IV

Ora avremo bisogno di un pokemon sempre del gruppo uova di Wingull ma con IV “stellari” in tutte le statistiche e le creature ottenute dai raid dynamax fanno proprio al caso nostro.
Per poter verificare gli IV dei pokemon che abbiamo catturato, bisogna prima aver completato la storia principale e affrontare Dandel nella Torre Lotta. A questo punto, nel Box, premendo + una schermata ci mostrerà tutte le statistiche accompagnate da un giudizio:

  • Mediocre: 0 IV
  • Sufficiente: 1-10 IV
  • Normale: 11-20 IV
  • Notevole: 21-29 IV
  • Eccellente: 30 IV
  • Stellare: 31 IV

Nel nostro caso, Pelipper è un attaccante speciale quindi possiamo evitare di perdere tempo nel potenziare una statistica, l’Attacco, che non andremo mai a sfruttare quindi ci concentreremo a massimizzare le altre 5 statistiche. Se avete portato a termine diversi raid, all’interno del Box avrete un gran numero di pokemon con IV molto alti. Se poi siete fortunati, ci sarà sicuramente un pokemon maschio appartenente al gruppo uova del nostro Wingull; se non lo siete, fate in modo di procurarvi un pokemon di quel gruppo uova con il maggior numero possibile di IV stellari. Ora dovremo assegnare la Pietrastante a Wingull per trasmettere la propria natura ai figli e il Destincomune all’altro genitore per trasmettere 5 IV casuali dei genitori al figlio (in pratica per 5 statistiche verrà trasmesso in modo casuale il valore di uno dei due genitori, mentre la sesta statistica sarà completamente casuale).

Anche qui, con un bel pizzico di fortuna, potremo ottenere un Wingull con la natura giusta e le 5 IV stellari ma, se non sarà così, ci basta ottenere un altro Wingull femmina, con abilità e natura corrette e qualche IV stellare da sostituire al nostro primo Wingull e continuare il breeding fino a quando non avremo ottenuto l’esemplare perfetto di Wingull.

EV

Terminato con gli IV, è il momento di passare agli EV. Abbiamo già detto che per ogni pokemon possono essere assegnati 510 EV, che ogni 4 EV corrispondono ad un aumento di 1 punto nella statistica corrispondente e che per ogni statistica possono essere assegnati fino ad un massimo di 252 punti. Il nostro Pelipper, nelle build rain più comuni, necessita di Velocità e Attacco Speciale potenziate quindi avremo bisogno di 252 EV in Velocità, 252 EV in Att. Speciale e i restanti 4 EV in Difesa o Dif. Speciale.

Per guadagnare EV abbiamo a disposizione più modi:

  1. Combattere con determinati pokemon selvatici (ogni pokemon fornisce 1 o più EV in una singola statistica).
Statistica Area Pokemon
PS Percorso 1 Skwovet
Attacco Percorso 2 Chewtle
Difesa Minera di Galar Rolycoly
Attacco Speciale Torre Diroccata Gastly
Difesa Speciale Percorso 3 Gossifleur
Velocità Percorso 1 Rookidee
  1. Sfruttare i seminari del PokeJob che forniscono 4 EV nelle singole statistiche per ogni ora.
  • Brevissima – 1 ora (4 EV)
  • Molto breve – 2 ore (8 EV)
  • Breve – 3 ore (12 EV)
  • Lunga – 4 ore (16 EV)
  • Molto lunga – 8 ore (32 EV)
  • Mezza giornata – 12 ore (48 EV)
  • Giorno intero – 24 ore (96 EV)
  1. Usare le Vitamine che forniscono 10 EV per utilizzo e acquistabili nel centro pokemon di Goalwick.
  • PS Su: 10 EV in PS
  • Proteina: 10 EV in Attacco
  • Ferro: 10 EV in Difesa
  • Calcio: 10 EV in Attacco Speciale
  • Zinco: 10 EV in Difesa Speciale
  • Carburante: 10 EV in Velocità
  1. Usare le piume che possono essere trovate giornalmente sui ponti che collegano le varie città.
  • Piumsalute: 1 EV in PS
  • Piumpotenza: 1 EV in Attacco
  • Piumtutela: 1 EV in Difesa
  • Piumingegno: 1 EV in Attacco Speciale
  • Piumintuito: 1 EV in Difesa Speciale
  • Piumreazione: 1 EV in Velocità

Il nostro Pelipper è quasi pronto. Con IV ed EV al massimo non resta che portarlo al livello 100 con le caramelle EXP ottenute dai raid e aumentare il livello dynamax con le relative caramelle, ottenute anch’esse dai raid. Una volta imparati tutti gli attacchi e assegnato lo strumento adatto per la nostra build, Pelipper è pronto per buttarsi nella mischia.

Questo è tutto quello che c’è da sapere sul breeding in Pokemon Spada e Pokemon Scudo.

Ci sono però alcune meccaniche che riescono a velocizzare ulteriormente il processo di creazione di pokemon perfetti per il competitivo, ma ve ne parleremo in un’altra guida.