Devil May Cry 5

[Guida] Devil May Cry 5: Tutte le missioni segrete

MISSIONE SEGRETA 8

Personaggio: Dante

Posizione: Missione 11

Una volta arrivati in un edificio distrutto Dante farà un commento sulle radici che dovrete distruggere per poter proseguire.
Distrutta la prima radice l’edificio sprofonderà di un piano.
A questo punto dovrete tornare da dove siete venuti ma invece di proseguire dritti per l’apertura che porta all’entrata dell’edificio in rovina guardate in altonoterete infatti che vi sarà uno spazio dove saltare da cui potrete comodamente osservare il simbolo da far combaciare.

In questa sfida dovrete mantenere un voto di stile pari ad S o superiore per quarantacinque secondi.
A questo punto del gioco forse potrebbe essere difficile non essendo in possesso di tutte le armi a disposizione per Dante ma grazie al Balrog e alle sue due modalità potrete mantenere il voto S a lungo sostituendo fra loro calci e pugni con la spada a vostra disposizione, selezionate quindi lo stile Swordmaster, non fatevi colpire e variate continuamente combo.
Non è necessario eliminare nessun nemico quindi prenderne di mira diversi potrà solo migliorare il vostro voto.
Il poter arrivare ad SSS senza dover per forza rimanere sul voto S renderà le cose più facili.

MISSIONE SEGRETA 9

Personaggio: Dante

Posizione: Missione 12

Trovare questa missione sarà molto semplice in quanto verso la fine del livello, una volta aperto la botola ai piedi della statua riempiendo la fontana di sangue, troverete dopo aver fatto poca strada le strisce di sangue per terra.
Guardate alle vostre spalle per scorgere l’appiglio che da sulla piattaforma da cui sarà possibile osservare il simbolo facendo partire la missione.

Questa sfida consiste nel rimanere in aria per quindici secondi senza mai toccare terra.
Potrete sfruttare Trickster e Gunslinger per raggiungere tale obiettivo oppure potrete sfruttare l’arma Cavaliere-A.
Il suo colpo standard in aria infatti fa sì che Dante non scenda molto durante l’esecuzione dell’attacco e se inferto contro un nemico farà rimanere Dante fermo in aria per ulteriore tempo.
Equipaggiata quindi l’arma sopra menzionata utilizzate il doppio salto e al punto più alto iniziate a premere il tasto di attacco base in modo da rimanere sollevati il più a lungo possibile.
Nel frattempo si sarà avvicinato a noi un mob presente nella missione che potremo sfruttare per rimanere in aria gli ultimi secondi sempre sfruttando l’attacco base del Cavaliere-A.
Potrà sembrare complicato ma è una cosa che riuscirà senza nemmeno che ve ne accorgiate.

Chi è l'autore: danilo
Ceo Yessgame, da oltre 30 anni gioco e penso che trasmettere la passione del gioco con un sito sia il miglior modo !!

Partecipa!

Get Connected!

Come and join our community. Expand your network and get to know new people!

Commenti

Ancora nessun commento