Dark Souls III: Tutti i patti

Sharing is caring!

Elementi secondari di questo terzo capitolo di Dark Souls III sono i patti, che fanno la loro ricomparsa. Molti infatti temevano la loro esclusione , vista la poca rilevanza che hanno per la trama principale.Pero’ in questo terzo titolo i patti ti aiuteranno ad sbloccare alcune funzionalità del multiplayer davvero interessanti e divertenti, inoltre per “platinare” il gioco sarete costretti a salire il rango di alcuni di questi.Partiamo quindi per averli tutti e per platinare Dark Souls III
guerrieri del sole
Guerrieri del Sole:

L’oggetto in questione lo troverete viaggiando fino al primo falò dell’Insediamento dei Non Morti, quuindi dal punto nel quale apparirete andate a sinistra ed entrate nella casa piena di cadaveriandate avanti e passate l’area con i numerosi nemici vicino l’albero in fiamme. Proseguite diritto fino a che raggiungerete un altro gruppetto di case, a questo punto scendete le scale e andate fino un arco di pietra ed entrate nella prima porta davanti a voi, lanciatevi nel buco che troverete  sul pavimento per trovarvi nella stanza dove troverete il simbolo del sole.
Entrando nel patto dei Guerrieri del Sole, i vostri simboli d’evocazione (sia bianco sia rosso) diventeranno color oro e il vostro fantasma evocato rilucerà di un meraviglioso alone oro. Aiutando il portatore della Brace ad ammazzare il boss dell’area o eliminandolo se avete invaso, riceverete degli speciali medaglioni del sole.
I medaglioni andranno consegnati presso l’Altare del Sole che si trova nei pressi dell’arena dello scontro con l’Armatura dell’Ammazza Draghi; dal portale di nebbia andate a sinistra e alla fine del terrazzo girate ancora a sinistra per trovare delle scale, salite e attraversate il tetto per lasciarvi cadere all’interno della stanza con l’Altare, potrete quindi sbloccare una comoda porta che vi permetterà di raggiungere la stanza in maniera notevolmente più semplice.

Ranghi:

10 Medaglioni – Giuramento Sacro: Miracolo richiedono 28 punti in fede, prende  2 slot e consuma 65 punti azione. Aumenta i danni del 10% e riduce i danni subiti del 10%

30 Medaglioni – Grande lancia del fulmine: Miracolo richiedono 30 punti in fede, prende 1 slot e consuma 38 punti azione.Lancia un fulmine , il miracolo infligge il 34% di danni in più rispetto alla sua controparte minore del fulmine.

La via Blu:

Sarà Emma che vi darà l’oggetto per entrare direttamente in questo patto . Emma si trova seduta nella stanza dove avete sconfitto il boss Vordt.
Se invasi da altri giocatori, questo patto permetterà ad altri giocatori facenti parte del patto delle Sentinelle Blu d’esser evocati automaticamente nel vostro mondo per darvi una mano a eliminare il giocatore invasore.

Sentinelle Blu:

L’oggetto per entrare in questo patto vi sara’ dato da Horace il personaggio Muto al vostro primo incontro. L’oggetto vi permettera’ di essere evocati automaticamente nel mondo di un membro della Via Blu che è stato appena invaso. Uccidendo l’invasore vi dara’ un  simbolo dell’Accordo Mantenuto, i ranghi sono gli stessi dei membri delle Lame della Luna Oscura.

Lame della Luna Oscura:

Questo patto e’ vincolato ad un gesto che dovete per forza aver appreso, ovvero il gesto lealtà della Luna Oscura da Sirris. Andate alla torre ad Anor Londo( quella ruotante) salite le scale fino in vetta dove scorgerete un atorre lontana che si trova sulla destra.Camminate sulla passerella dritti fino a trovarvi davanti al falò della torre, andate a destra e scendete sulla balconata. Qui troverete il Capitano Yorksha parlateci e giurate fedeltà al patto cosi che vi verrà dato l’oggetto.
Questo patto non si differenzia molto dal precedente .Sconfiggendo giocatori appartenenti al patto dei Discepoli di Aldritch vi garantirà un simbolo dell’Accordo Ben Mantenuto che vale due simboli normali se usato. Una volta accumulati vari simboli, non vi resterà che consegnarli al Capitano Yorksha per aumentare di rango.
Se avete problemi nell’essere evocati in altri mondi per difendere il portatore della Brace, potrete trovare i simboli anche ammazzando i Cavalieri d’argento di Anor Londo equipaggiando oggetti che aumentano il ritrovamento di oggetti.

Ranghi:
10 Simboli – Anello della Luna Oscura: Usando questo anello otterrete 2 slot aggiuntivi per le magie, miracoli e piromanzie.

20 Simboli – Lama della Luna Oscura: Miracolo richiedono 30 punti in fede, prende 1 slot e consuma 50 punti azione.L’arma di destra si tinge di un alone viola permettendo di infliggere danni da oscurità oltre i normali fisici.

Le dita di Rosaria:

Il patto si ottiene entrando nella Camera da Letto di Rosaria usando la via del tetto (arcate) della Cattedrale della Profondità, qui’ vi dovrete lanciare su i cadaveri proprio sotto di voi  su un pianerottolo prima di oltrepassare le arcate .Troverete quindi un personaggio avvolto da un verme, ebbene questa è Rosaria ci dovrete parlare per avere l’opportunità di giurarle fedeltà e ricevere l’oggetto del patto. Questo patto vi dara’ la possibilità di riassegnare i punti delle statistiche o cambiare il vostro aspetto, questo passaggio potrà essere ripetuto per un massimo di cinque volte .
Indossando l’oggetto del patto e invadendo con successo un altro giocatore vi garantirà una lingua pallida, questi macabri trofei andranno consegnati a Rosaria stessa per aumentare di Rango.

Ranghi:

10 Lingue – Anello della Nebbia: Questo anello vi permetterà di essere invisibili finché il vostro nemico non sarà abbastanza vicino a voi.

20 Lingue – Bastone dell’uomo larva: Bastone per lanciare le stregonerie ,il suo bonus danno prende piu’ fortuna piuttosto che dall’Intelligenza.

Creatori di Tumuli:

Questo patto si ottiene prima di sconfiggere il boss Granbosco . Andate nella zona piena di nemici che venerano l’albero in fiamme presso l’Insediamento dei Non Morti, salite sul ponte di pietra che vi rimane sulla sinistra e salite la scaletta della casa in legno per gettarvi dalla parte opposta. Qui troverete un gigante con una gabbia sulle spalle, interagite con la gabbia e partirà una scena, terminato il filmato sarete nel mezzo del Pozzo dei Non Morti. Qui potrete giurare fedeltà ad Hodrick cosi’ da ricevere un osso del ritorno per uscire dall’area.
Usando l’oggetto del patto, potrete invadere o essere evocati tramite la Pietra Bianca in forma di spettro viola.
In questa particolare forma di spettro folle, se evocati tramite la Pietra Bianca, potrete eliminare i nemici ma anche altri giocatori evocati e il portatore della Brace stesso. Per quanto concerne le invasioni sia con il Globo che con la Pietra Rossa, otterrete le Catene Vertebrali in premio all’uccisione del portatore della Brace.
Le Catene Vertebrali vanno consegnate al macabro tumulo che troverete davanti al falò dell’area dove avete combattuto Granbosco La Foresta Maledetta.
Se avete già ucciso il boss in questione prima di entrare nella gabbia, avrete comunque l’occasione di entrare in questo patto terminando con successo la missione secondaria di Sirris del Reame senza Sole.

Ranghi:

10 Catene – Sete di Sangue: Katana davvero potente ma che consuma la vostra energia nell’utilizzare l’attacco speciale.

30 Catene – Calore Lenitivo: Piromanzia che richiede 25 punti in intelligenza, occupa 1 slot e consuma 50 punti azione. Crea una piccola area all’interno della quale potrete ripristinare la vostra vita, questo effetto funziona anche sui nemici e i boss.

Guardiani di Farron:

Per il patto in questione bisogna interagire con un lupo ma non un semplice lupo.. un Lupo enorme che dorme dentro la torre nella palude di Farron. Per trovare la torre, dal falò dell’area, avanzate diritto e passate sopra un’arcata di pietra,continuate ad andare diritto fino a trovare un’altra arcata con il lato alto rivolto verso di voi, proseguite fino a trovare una terza arcata, raggiungete la sommità e buttatevi sotto, girate a destra e proseguite fino a trovare una scaletta circondata da alcune lumache.
Indossando l’oggetto, sarete evocati nell’area del Forte di Farron per sconfiggere i giocatori al suo interno. Eliminando lo sprovveduto invasore otterrete l’Erba Lama del Lupo, l’oggetto che andrà offerto al lupo dormiente per avanzare di rango. E’ consigliabile cercare di completare i ranghi di questo patto appena giunti nell’area giacché il vostro livello sarà abbastanza adeguato per trovare il maggior numero di giocatori che stanno esplorando l’area, in caso contrario potrete trovare l’Erba Lama del Lupo ammazzando gli abomini bipedi che popolano l’area della palude infetta indossando equipaggiamento che aumenta la scoperta di oggetti.

Ranghi:

10 Erbe – Spada curva del Vecchio Lupo: Arma che aumenta il danno a ogni colpo consecutivo portato con successo.

30 Erbe – Anello del Lupo: Indossando questo anello aumenterete il vostro equilibrio.

Seguaci di Aldritch:

Questo patto si ottieni ritornando al falò dove vi siete scontrati con Sulyvhan dove ci sono i giganti morti (vedi foto) di Anor Londo.Entrate nel portone vi troverete delle scale , portatevi seulla sinistra dove si rivelerà un muro magico che vi farà apparire un passaggio segreto, continuate nella stanza scendendo le scale dove trovereti 2 Lupi grossini … dopo averli uccisi andate nell’angolo opposto all’entrata e interagite con  un cadavere.
Indossando l’oggetto del patto, sarete evocati automaticamente nel mondo dei giocatori che stanno esplorando Anor Londo, il vostro scopo è quello di eliminarli per ottenere i Resti Umani da consegnare al cadavere grasso e aumentare il rango con il patto. Non dovreste avere molti problemi a invadere il mondo dei giocatori anche a livelli alti, tuttavia in caso contrario, potrete ottenere i Resti Umani uccidendo i Diaconi di Fuoco presenti nell’area indossando equipaggiamento che aumenta il ritrovamento degli oggetti.

Ranghi:

10 Resti – Grande Anima Profonda: Stregoneria che richiede 20 punti in intelligenza, occupa 1 slot e consuma 11 punti azione. Scaglia una grossa sfera di energia oscura che insegue il vostro bersaglio infliggendo danni da oscurità.
30 Resti – Grande Bastone dell’Arci Diacono: Bastone per scagliare stregonerie che ottiene il suo bonus danno dalla fede piuttosto che dall’intelligenza.

Lascia un commento