Yessgame

Dove Giocare è una cosa seria

MOBILE NEWS VIDEO

Razer Phone – Lo smartphone nato per i gamer

Sharing is caring!

Razer fa sul serio nel mondo del gaming. Dopo l’ingresso nel mondo del pc-gaming è pronta a lanciare il proprio Razer Phone. 

La casa specialistica in hardware per i videogiocatori è pronta a fare l’ingresso in una nuovo mercato, ovvero quello degli smartphone.

Il nome del nuovo dispositivo con sistema operativo Android si chiamerà “Razer Phone”, nome semplice per attirare da subito gamer che conoscono il marchio e utenti che vogliono godere a pieno di video e musica a piena qualità.

Il Razer Phone sarà disponibile al pre-order in alcuni Paesi a partire dal 3 novembre nel Razer Online Shore. Tom Moss ed Eric Lin di Razer hanno fatto sapere che le vendite ed il primo giorno di consegna avverranno durante la settimana del 14 novembre.

In Germania il Razer Phone sarà disponibile solo nello Store Online, mentre negli altri Paesi in cui è presente lo gestore “3” sarà possibile acquistarlo tramite abbonamento.

Il prezzo del Razer Phone si assesta sui 749 euro, un prezzo più che accettabile se si pensa alle caratteristiche tecniche di questo smartphone, caratteristiche che andremo a vedere tra poco.

DISPLAY

Il Razer Phone integra un display della serie Sharp IGZO, la stessa tecnologia che monta sui notebook della Razer e presenta una frequenza di aggiornamento di 120 Hertz, mica roba da niente per uno smartphone.

 

SOFTWARE

Il sistema operativo è Android di Google, cosa che non sorprende visto che molte teste dietro la progettazione di Razer Phone sono le stesse di “Nexbit”.

Tom Moss e Mike Chan, ad esempio, hanno una carriera professionale come ex dipendenti Google e sono strettamente collegati al sistema operativo mobile di Google stessa.

Ad accogliervi all’accensione ci sarà Android 7.1.1, ma un aggiornamento per Android 8. x Oreo è stato promesso nel primo trimestre del 2018.

 

PRESTAZIONI

Le prestazioni di Razer Phone sono davvero straordinarie sulla carta, ma paragonate alla concorrenza non ci sono tante differenze.

Lo smartphone di Razer monta il processore Qualcomm più veloce sul mercato al momento. Lo Snapdragon 835 avrà come compagni di avventura 8GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibile fino a 2TB con microSD. 

 

COMPARTO AUDIO

Non solo uno smartphone da game, ma anche fornire agli utenti un ottima qualità audio. 

I due altoparlanti rivolti in avanti spingono la musica, audio di gioco e tracce sonore di video direttamente nella direzione dell’utente. 

L’output in uscita è certificata Dolby Atmos. 

Brutte notizie per chi ama le classiche cuffie con jack 3.5mm, il Razer Phone non disporrà di tutto ciò, ma avrete bisogno di una USB di Tipo-C con DAC. Oltre al classico Bluetooth. 

 

FOTOCAMERA

Doppia fotocamera che tanto fa tendenza come Apple, Samsung, Huawei e via discorrendo, quindi avrà un grandangolo e un obbiettivo. 

Entrambi offrono una risoluzione di 12mpx, dovrebbero essere simili a quelle del Samsung S7. 

Il grandangolo ha una lente con apertura di f/1,75 e il teleobiettivo ha un’apertura di f/2,6.

Per gli amanti del selfie, il Razer Phone mette a disposizione una fotocamera con risoluzione di 8mpx e un’apertura di f/2.0 posizionata sopra il telefono. 

 

BATTERIA

La batteria è il punto critico per ogni smartphone. Razer sul proprio smartphone incorpora una batteria da 4000 mAh. Guardando solo la capacità della batteria il Razer Phone si posiziona a pari merito con il Huawei Mate 10, ma ancora non è possibile dire quanto sia l’autonomia di essa con un uso eccessivo. 

 

 

 

FONTE

LEAVE A RESPONSE

Vai alla barra degli strumenti