Cd Projekt Red accusata di sessismo

Sharing is caring!

Recentemente Cd Projekt Red ha svelato di essere già al lavoro su Cyberpunk 2077 e che il titolo sarà ancora più grande e imponente di The Witcher 3.

Ma in questi giorni la casa polacca è stata accusata di sessismo da parte di The Chinese Room, la casa che ha sviluppato Everybody’s Gone to the Rapture.

Il messaggio è stato lanciato via Twitter, vi riportiamo il tweet qui in basso:

 

 

Cd Projekt non ha ancora risposto alle accuse, vedremo nei prossimi giorni se replicherà alla provocazione.

Restate su Yessgame per altre news.

Lascia un commento