Call of Duty – Infinite Warfare batte tutti ! analizziamo il 2016

Call of Duty: Infinite Warfare ha comandato le classifiche di dicembre 2016, il rapporto arriva da NPD Group, che tiene traccia delle vendite negli Stati Uniti.

La NPD di Mat Piscatella ha detto che questo è il nono anno consecutivo che Call of Duty ha superato tutti i giochi nella classifica di vendite di dicembre.

Battlefield 1 è al secondo posto, che in realtà ha generato il 10% in più di fatturato di Star Wars Battlefront nel dicembre 2015 – una straordinaria impresa dato il riconoscimento del marchio di quest’ultima.

Guardando i singoli grafici della piattaforma, tuttavia, Final Fantasy 15 è stato il gioco più venduto su PS4.

Su portatili, il vincitore è stato, naturalmente, Pokemon Sole & Luna . La NPD ha detto che i giochi gemelli hanno venduto oltre 4.210.000 di unità fino ad oggi, il migliore della saga è Pokemon Diamante e Perla uscito nel 2007 che riusci’ a vendere 4,25 milioni di unità. Vediamo se Sole & Luna riuscirà a batterlo.

Software NPD top ten dicembre 2016

Ecco la lista di NPD per il mese di dicembre 2016. Vale la pena notare che Pokemon Sole & Luna sia stato valutato singolarmete piuttosto che come un titolo combinato, e che l’NPD non ha accesso ai dati di vendita digitali su titoli Nintendo. Il gioco di ruolo quindi potrebbe aver fatto meglio di quanto la lista suggerisce.

Degna di nota la posizione di Watch Dogs 2 che ha tenuto bene nella classifica, nonostante un sacco di critiche circa le sue prestazioni, dopo la sua uscita in novembre. 

  1. Call of Duty: Infinite Warfare (PC, PS4, Xbox One)
  2. Final Fantasy 15 (PS4, Xbox One)
  3. Battlefield 1 (PC, PS4, Xbox One)
  4. Madden NFL 17 (PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One)
  5. NBA 2K17 (PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One)
  6. Watch Dogs 2 (PC, PS4, Xbox One)
  7. Grand Theft Auto 5 (PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One)
  8. Pokemon Sun (3DS)
  9. FIFA 17 (PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One)
  10. Pokemon Luna (3DS)

Software NPD top ten annuale 2016

Questa lista è riferita al 2016. Come al solito, i giochi sportivi e gli FPS  dominano le classifiche per l’intero anno, e Grand Theft Auto 5 non si arrende e non molla la presa.

Il grande successo di vendita di Call of Duty non si ferma al titolo e mette anche Black Ops 3 ,notevole.

L’ultima posizione è di Final Fantasy 15, ovviamente c’è anche pensare che il titolo è stato rilasciato troppo vicino al fine anno. 

Anche in questo caso, l’NPD non ha accesso a i dati digitali per i titoli di Battle.net, così Overwatch può essere molto più alto in classifica rispetto a come la lista suggerisce.

  1. Call of Duty: Infinite Warfare (PC, PS4, Xbox One)
  2. Battlefield 1 (PC, PS4, Xbox One)
  3. The Division (PC, PS4, Xbox One)
  4. NBA 2K17 (PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One)
  5. Madden NFL 17 (PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One)
  6. Grand Theft Auto 5 (PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One)
  7. Overwatch (PC, PS4, Xbox One)
  8. Call of Duty: Black Ops 3 (PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One)
  9. FIFA 17 (PC, PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One)
  10. Final Fantasy 15 (PS4, Xbox One)
ps4_pro_vs_xbox_one_s

PS4 domina gli hardware nel 2016

Come riportato in precedenza, la PS4 ha superato Xbox One in dicembre 2016 .

La NPD ha detto che il bundle PS4 Slim 500GB Uncharted 4 è stata la console più venduta del mese con 1,2 milioni , mentre la PS4 Pro ha rappresentato il 18% di tutte le vendite PS4 di novembre e dicembre.

Nel frattempo, Xbox One ha goduto di un buon mese, con un incremento nelle vendite del 10% , e Nintendo ha incrementato “un ulteriore 4% di sistemi 3DS grazie alla maggiore domanda di Pokemon”.

“Anche se la ARP combinato per Xbox e PlayStation One 4 è diminuita del 15%, i consumatori hanno acquistato il 7% in meno di unità”, ha detto Piscatella.

Di conseguenza, le vendite di hardware complessive del mese sono scese del 20% , mentre le vendite di hardware per l’intero anno sono scese del 24% rispetto al 2015.

Vendite del settore

L’industria per il mese di dicembre, è scesa del 15% a $ 2.78 miliardi di dollari.

Console e software portatili nel mese sono scesi del 12% a $ 1.19 miliardi, mentre i software per PC sono scesi del 13% a $ 45,3 milioni di dollari. Gli hardware sono scesi del 20% a $ 994.900.000, e gli accessori sono scesi del 15% a $ 547.600.000.

Le vendite annuali dell’industria sono scese del 12% dal 2015 , a $ 12.1 miliardi di dollari.

Console e software portatile nel 2016 sono scesi del 6% a $ 5.79 miliardi, mentre il software per PC è cresciuto del 5% a $ 333.800.000. Gli hardware sono scesi del 24% a 3,68 miliardi, e gli accessori sono scesi del 6% a $ 2.35 miliardi di dollari.

Come sempre, teniamo a mente che queste cifre mancano di alcune fonti di reddito dell’industria dei videogiochi  – come molte sorgenti digitali, le vendite di giochi usati, noleggio ecc… in modo da non dipingere un quadro più cupo di come i dati suggeriscono .

Chi è l'autore: danilo
Ceo Yessgame, da oltre 30 anni gioco e penso che trasmettere la passione del gioco con un sito sia il miglior modo !!

Partecipa!

Get Connected!

Come and join our community. Expand your network and get to know new people!

Commenti

Ancora nessun commento